Endodonzia

Se la polpa del dente riceve un danno irreversibile (per carie o trauma), la polpa si infiamma e solitamente il paziente avverte dolore. In questi casi si deve ricorrere alla terapia endodontica.

Per eseguire una corretta cura canalare si deve accedere ai canali radicolari per poter detergere, disinfettare e allargare gli stessi fino alla loro chiusura completa.

È fondamentale conoscere esattamente l’anatomia del dente da trattare, per cui è necessario avere un’immagine radiografica dello stesso, per i casi più complessi si può ricorrere anche all’imaging 3D dei canali radicolari. In questo modo si può conoscere preventivamente la larghezza, lunghezza e curvatura dei canali.

Durante la cura canalare si utilzza sempre il rilevatore d’apice, sofisticato apparecchio grazie al quale possiamo sapere se gli strumenti sono arrivati alla corretta lunghezza nel canale dentale.

Infine Grazie agli strumenti in nickel titanio che si adeguano alle curvature dei canali è possibile sagomare e detergere con soluzioni disinfettanti l’interno dei canali. I canali sono sigiliati fino all’apice con la guttaperca, un materiale inerte e atossico.
 

TERAPIA ENDODONTICA
L’esempio più classico è quello della carie che raggiunge la camera pulpare, dove ci sono i vasi e nervi del dente. I batteri inducono infiammazione e infezione della polpa. Il processo è di solito molto doloroso e abbiamo la perdita della vitalità del dente. La terapia consiste nello svuotamento del canale dentale del tessuto infiammato e nella disinfezione dello stesso al fine di eliminare i batteri responsabili della lesione. Il canale verrà poi sigillato con appositi materiali biocompatibili fino all’apice del dente. La ricostruzione del dente può poi avvenire tramite restauro diretto, indiretto o con la realizzazione di un perno moncone a seconda delle indicazioni cliniche dell’Odontoiatra.

PERNO MONCONE
Consiste nell’inserimento di un perno all’interno del canale dentale per poter rinforzare il dente e effettuare una riabilitazione con una corona realizzata dall’Odontotecnico.

WALKING BLEACHING
E’ il trattamento di sbiancamento dentale di quei denti trattati endodonticamente che talvolta possono diventare più scuri degli altri denti dell’arcata.

Per migliorare la tua navigazione in questo sito si utilizzano cookie e tecnologie simili. Proseguendo la navigazione dichiari di accettarne l'uso. Cosa sono i cookie?