L’Ortodonzia invisibile


Siamo sempre stati abituati a pensare all'apparecchio per i denti come un dispositivo “antiestetico” per via dei fili metallici e dei “brakets” cioè le piastrine fissate ai denti. Ma oggi sono disponibili anche dispositivi ortodontici trasparenti.

La tecnica ortodontica invisibile prevede l’uso sequenziale di allineatori trasparenti. Gli allineatori vengono realizzati in base allo studio del caso del singolo paziente dopo aver preso le impronte delle arcate dentarie; il piano di trattamento per allineare i denti viene elaborato dall’ortodontista grazie ad una visualizzazione di tutte le mascherine allineatrici con un programma digitale.

Le mascherine sono trasparenti e praticamente invisibili, sia parlando che sorridendo, alla distanza di una normale conversazione; vanno indossate 24 ore su 24, rimuovendole solo durante i pasti per mangiare e riposizionandole dopo aver lavato i denti.

I vantaggi dell’ortodonzia eseguita con allineatori trasparenti, rispetto al trattamento con apparecchi ortodontici fissi tradizionali, sono un vantaggio estetico importante che piace soprattutto agli adulti, un maggiore confort per il paziente ed infine essendo rimovibile consente una migliore igiene orale domicilare.

Con questo trattamento possono essere trattate la maggior parte dei problemi di allineamento sia per i pazienti d’età adolescenziale sia per gli adulti.

 

Per migliorare la tua navigazione in questo sito si utilizzano cookie e tecnologie simili. Proseguendo la navigazione dichiari di accettarne l'uso. Cosa sono i cookie?