Odontoiatria estetica: pronto a cambiare il tuo sorriso?

Denti sovrapposti, smalto ingiallito e irregolarità nella dentatura sono difetti che colpiscono anche i vip. Anche i più insospettabili e invidiati con Tom Cruise, George Clooney o Julia Roberts all’inizio della loro carriera non sfoggiavano i sorrisi smaglianti di oggi. Il loro segreto? L’estetica dentale. L’odontoiatria estetica è quel settore che punta a migliorare il colore, il posizionamento e la distribuzione dei denti senza finalità curative o preventive ma prevalentemente estetiche.

CadoreSetti novembre dicembre estetica news1 

Importanza del sorriso nelle relazioni sociali

Posto che un sorriso sano è essenziale per la salute dell’individuo un bel sorriso è molto importante nelle relazioni sociali. Ricerche hanno dimostrato che il sorriso, più di occhi, capelli e corpo, è tra le prime cose che si notano in una persona. Il sorriso gioca una percezione fondamentale nella percezione di te stesso, così come l’impressione che tu puoi fare agli altri che ti stanno attorno. Ti senti a tuo agio quando sorridi? Metti la mano davanti alla bocca spesso, anche senza accorgertene? Quando ti guardi allo specchio il tuo sguardo cade spesso sui tuoi denti? Pensi mai che vorresti avere un sorriso come questa o quell’altra star? Se hai risposto si ad alcune di queste domande allora un trattamento estetico è quello che potrebbe aiutarti. Ma di cosa parliamo esattamente quando ci riferiamo all’estetica dentale? Quali trattamenti possono aiutare il tuo sorriso ad essere perfetto?

Faccette di ceramica

Tra le diverse soluzioni a disposizione dei pazienti oggi ci sono le faccette di ceramica: piccole protesi applicate direttamente sul singolo dente, resistenti e naturali, in grado di resistere in media una decina di anni. Le faccette di ceramica sono un trattamento odontoiatrico estetico nato proprio sui set di Hollywood, per sistemare e correggere in modo rapido e indolore sorrisi difettosi delle grandi star. Con il tempo però e la scoperta della mordenzatura ha permesso l’applicazione delle faccette in modo più duraturo. Ad oggi la durata di una faccetta è infatti di circa 10 anni. La mordenzatura consiste nel trattare piccole parti della superficie dello smalto di un dente con acido ortofosforico al 37%. In questo modo lo smalto dentale diventa ruvido e fa aderire meglio gli adesivi dentinali che vengono applicati per eseguire otturazioni o ricostruzioni estetiche di un dente in materiale composito. Si utilizzano le faccette dentali anche per sistemare un dente consumato a causa del bruxismo, aiutando a risolvere i problemi di masticazione o anche annosi problemi come le discromie, i diastemi o la riparazione di un dente rovinato irrimediabilmente. Sono particolarmente indicate anche per chiudere spazi irregolari, allungare denti corti, rimodellare dentature imperfette, in casi di discolorazione dei denti, spazi interdentali eccessivi, macchie permanenti, denti rotti o malformati.

CadoreSetti novembre dicembre estetica news2 

Sbiancamento (bleaching)

Lo sbiancamento dentale oggi è uno dei trattamenti estetici più richiesti. Semplice da svolgere, privo di controindicazioni dona al sorriso brillantezza e luce. Le tecniche di sbiancamento possono essere svolte in studio, oppure a casa. Anche se svolte a casa tuttavia non sono da confondere le tecniche professionali consigliate dal dentista con quelle fai da te. La base è sempre il perossido di carbammide sotto forma di gel. Nel trattamento in studio viene utilizzata una concentrazione più elevata di questo gel che viene poi fotoattivato attraverso una apposita lampada. Nel caso dello sbiancamento casalingo invece il prodotto sbiancante si applica attraverso mascherine. Le mascherine vengono realizzate su misura del paziente che dovrà riempirle con il gel sbiancante e indossarle durante la notte o per qualche ora al giorno per cominciare a vedere i risultati. Il risultato può modificare il colore dei denti anche di 6-10 tonalità nella scala colori ma va valutato sempre considerando il colore di partenza.

Per migliorare la tua navigazione in questo sito si utilizzano cookie e tecnologie simili. Proseguendo la navigazione dichiari di accettarne l'uso. Cosa sono i cookie?